Parco Letterario

E' un luogo che ha ispirato un grande scrittore e poeta, in un secolo più o meno lontano e che conserva nei suoi tratti l'aspetto d'allora, per fortunata occasione o precisa cura. Queste aree sono i luoghi dell'ispirazione più famosa, che - tentano accanto alla conservazione di una particolare visione letteraria - di salvare armoniosamente ogni elemento di natura, di costruzione artistica, o di memoria storica del luogo. Tale cura si estende alle opere e ai ricordi delle genti locali, meno note ma che hanno lasciato traccia del loro passaggio. (Stanislao Nievo)

1. Prati della Madonna
Ippolito Nievo: Le confessioni di un Italiano - cap. XXII


2. Castello
Nozze di Riccarda d'Arcano e Francesco Ridolfi - 1571


3. Vecchio Duomo
Ippolito Nievo: Le confessioni di un Italiano - cap. IV


4. Paker
Pier Paolo Pasolini: "Il sogno di una cosa" Parte I, cap. 2
Pier Paolo Pasolini: "La rondinella del Paker"


5. Fontana di Venchieredo
Ippolito Nievo: Le confessioni di un Italiano - cap. IV
Pier Paolo Pasolini: Fontana di Venchieredo


6. Mulini di Stalis
Ippolito Nievo: Le confessioni di un Italiano - cap. V



Filmati: Athos Franceschetti
Letture: Tarcisio Zanin
Composizione: Paolo Marzin